Voglio perdere peso ma non funziona

Voglio perdere peso

Dunque decido 

La soluzione è semplice,: elimina tutto , trascorro molte ore in palestra ,diventa monaco

C’era solo un piccolo problema.

Non funziona

e allora divento più aggressivo e mi limito di più ..ma improvvisamente la mia mente si ribella contro di me, rifiutandosi di fare ciò che deve fare.

Molti trascorrono la maggior parte della loro energia cerebrale combattendo la distrazione e l’interruzione,  o della difficoltà di decidere che cosa merita di più la nostra attenzione.

Ecco cosa si è realizzato:

– Non si tratta di limitare o omettere in modo aggressivo le cose della tua vita, ma di creare sistemi in modo che queste cose possano farne parte e goderne, senza ostacolarle o disturbarle.

Invece di cercare di dominare, prova a contrattare con te stesso:

esempio:

Se faccio questo, allora posso godermi questo principio.

Diversi iniziano una nuova dieta o un piano di fitness e la prima cosa che fanno è impostare  regole aggressive e arbitrarie su se stessi.

“Rinuncio a tutto lo zucchero”, “Mi allenerò 7 volte a settimana”, “Non mangerò più”, “Non sto più bevendo..neanche la coca cola  “, ecc.

Ma passano alcune settimane e l’impulso di fare tutte queste cose e tornare ai vecchi modi diventa più forte.

E alla fine, sei tornato al punto in cui hai iniziato.

Quindi qual è la soluzione?

Ecco una struttura in tre fasi che potrebbe  funzionare:

-Conosci la tua natura:

pensi di poter limitare certe cose o di ometterle completamente?

Se la risposta è sì, allora fico, fallo.

Ma se sai che non puoi rinunciare al pane o alla cioccolata o all’alcol o mangiare fuori per sempre – allora non farlo.

Non cercare di combattere la tua natura, ma piuttosto, lavorare con essa e che che porta al secondo punto …

-Contrattare con te stesso:

Ok, supponiamo che tu sappia che non vuoi rinunciare alla cioccolata per il resto della tua vita. Ma vuoi anche fare la dieta, e sai che avere cibi gustosi in casa ti fa abbuffare e mangiare troppo, facendo deragliare i tuoi progressi nella dieta. Cosa sai fare?

Contrattare con te stesso.

Questo è un semplice, “Se faccio  questo  , allora posso fare o godere di  quella ”

Esempio:  “Se seguo le mie calorie e i miei macronutrienti e li seguo per tutta la settimana, uscirò per un pasto con gli amici dove potrò gustare il mio dessert preferito.”   Oppure,  “Se mi attengo alle mie macro e alle mie calorie per il giorno, poi mi godrò una piccola ciotola di gelato per dessert dopo cena. ”

Contrattare con te stesso rimuove l’ansia del non “mangierai mai più il tuo cibo preferito”, ma semplicemente ridurrai la tua esposizione in modo da poter raggiungere il tuo obiettivo

Sapendo che puoi mangiarli dopo che certe condizioni sono soddisfatte – condizioni che  decidi tu – ti aiuta a rispettare  il piano.

Un esempio: una ragazza è attualmente a dieta ed è in vacanza

Ama la pizza, ma si rende anche conto che mangiare una fetta o due farà aumentare enormemente il suo totale calorico per la giornata.

Non è qualcosa che ha senso né è disposta a fare.

Quindi, ha scelto di non mangiare la pizza durante tutta la sua dieta, ma l’ha usata come un modo per motivare se stessa :

“Se seguo la mia dieta per le prossime 6-8 settimane, allora posso uscire e goditi la pizza con …”

-Configurare i sistemi:

dopo aver eseguito quanto sopra, è sufficiente configurare un sistema o una struttura che aiuti ad automatizzare tutto ciò in modo da non pensare o stressarti

Questo potrebbe significare preparare i  pasti  pronti per l’intera settimana o impostare alcuni orari dei pasti  potrebbe significare avere un giorno alla settimana in cui si aumenta l’apporto calorico in modo da poter gustare i pasti senza preoccuparsi di rovinare la vostra dieta.

Qualunque cosa.

Questa è totalmente la tua programmazione.

Ma ricorda di impostare i sistemi in modo che siano in linea con la tua natura e personalità.

Non ti piace ciclizare le calorie? Attieniti a un apporto calorico lineare per tutta la settimana.

Non ti piace digiunare o non vuoi digiunare? Non farlo.

I sistemi ti consentono di mettere a fuoco e ridurre al minimo le distrazioni.

Se prepari i pasti, ad esempio, non hai bisogno di sprecare energie mentali per capire cosa mangiare ogni giorno in modo che rientri nei tuoi totali macro e calorici – semplicemente mangi, sapendo che il pasto che hai preparato si adatta già al tuo stile di vita

L’obiettivo non dovrebbe essere quello di limitare le cose che sai che probabilmente non sarai in grado di limitare, ma di impostare la tua vita in modo che queste cose possano essere godute senza impedimenti.

Per terminare 

Ci vediamo allo specchio in forma ma sotto ce sempre il grasso

Cosa facciamo?

( clicca nel immagine per vedere il video)

Perdere peso

Questo ed altro ancora lo scoprirai nel gruppo Facebook dove vedrai:

Ricette, Strategie,Diete, Consigli di esperti e sarai seguita costantemente per avere i risultati che vuoi

 

Facebook

Clicca qui per vedere il gruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *