Pancia come eliminarla

Eliminare la pancia e Come avere un addome scolpito e pancia piatta

Come rimuovere il grasso dei fianchi e dell’addome?

Il nostro corpo è tutto collegato, per cui se si vogliono ridurre un po’ i fianchi, è necessario lavorare TUTTO “insieme”

La cosa più assurda è che LA DIETA  fisiologicamente e “naturalmente”

( nel senso che segue il corso della natura , della fisiologia”)

hanno solo dell’ASSURDO!

⇒Questo articolo sulle Dieta e come Smascherarle è illuminate

Infatti si basa SOLO ed ESCLUSIVAMENTE al calcolo calorico e NON  nutritivo

Dunque con la Dieta è impossibile eliminare la Pancia!

Fine della trasmissione e basta che ti guardi attorno a vedi che fa le Diete…Panza e Fianchi sono sempre la!

Cosa succede dunque? Che il corpo non è un calcolatore ma un motore ha carenze di nutrienti , di certo non attinge energia dal grasso, ma dalla massa magra!

Dunque anche se fai 2000 addominali e fai la “ dieta” i lardelli e la pancia sono sempre la!

Vero no ?

Avere una pancia piatta e snella da sfoggiare con un meraviglioso bikini in spiaggia è il desiderio di tutte le donne, eppure spesso non si ottengono i risultati sperati, nonostante numerosi sacrifici.

Per prima cosa è importante capire che di base, chiunque di noi ha già un buon addome.

Se questo non è ancora ben definito, è solo perchè è ricoperto da uno strato di grasso. Gli addominali intervengono in molti movimenti che compiamo quotidianamente per stabilizzare la parte centrale del corpo sono quindi già mediamente abbastanza allenati.

Il nostro obiettivo primario deve essere quindi quello di eliminare il grasso che li ricopre.

Per fare questo è necessario ridurre la percentuale di grasso corporeo.

Dunque lo faremo in 3 mosse perche occorre capire 3 cose

Il Nemico Nella Pancia Dolore e disturbi

Tanti persone soffrono ogni tanti di problemi intestinali quali stitichezza, stipsi, diarrea, gonfiori addominali, alterazione della frequenza delle evacuazioni, ma alcuni soffrono più di altre. Questo caratterizzazione piuttosto variabile delle presenza di sintomi vaste e definito intestino irritabile o colon irritabile o “sindrome del colon irritabile”. In generale, la sindrome si riconosce dalla presenza di disturbi addominali, che coinvolgono soprattutto la parte finale dell’intestino (il colon) e compromettono la regolarità delle principali funzioni intestinali.

L’intolleranza alimentare non è la stessa del’allergia alimentare. Con un’allergia, il sistema immunitario viene attivato. Per esempio, un’allergia alle arachidi è una vera allergia.

Con un’intolleranza alimentare, il tuo corpo proprio non può digerire un determinato alimento correttamente. A volta questo è ovvio, per esempio nella malattia celiaca, in cui il glutine non può essere digerito. Molte persone sono intolleranti al lattosio, nel senso che manca l’enzima per digerire lo zucchero del latte.

Questi esempi sono di facile comprensione e, pertanto, accettato dall’sistema di medicina occidentale. Ma ci possono essere altre intolleranze alimentari più sottile. Abbastanza sottile di non essere diagnosticabile ma comunque capace di scombussolare vostro sistema. Alcuni agiscono solo in concomitanza.

Dunque Regola numero 1 per eliminare la pancia

LIBERARE L’INTESTINO

Mangiamo sempre gli stessi alimenti. E la pancia lievita – Sulle nostre tavole compaiono spesso gli stessi ingredienti/cibi, in forma anche “mascherata”: frumento (pane, pasta, cracker, grissini, biscotti e prodotti da forno vari), latte e derivati (formaggio, yogurt, burro, panna), cibi lievitati o fermentati (prodotti da forno dolci e salati, formaggi ecc.), sale (salumi, formaggi, ancora prodotti da forno ecc.), zucchero e così via. E sono proprio questi i peggiori nemici della nostra linea e del nostro addome, in quando provocano facilmente accumuli di adipe, anche addominale, e gonfiori. E, fatto ancor più grave, sono questi alimenti che predispongono a diabete, ipercolesterolemia, ipertensione e sovrappeso.

La prima settimana di disintossicazione di “ pulizia l’organismo sarà più ricettivo ai nutrienti, assorbirà meglio le proteine e sarà più efficiente a bruciare i grassi e quindi, paradossalmente, sarete più tirati e qualitativamente più energici

Dalla seconda settimana un programma indirizzato all uso e consumo dei grassi ( che in questo caso divento localizzati)e da qui la…

Regola numero 2 per eliminare la pancia

Aumento della tonicità a tavola

Il 25 per cento degli italiani adulti, anche se  senza problemi di peso è “grasso dentro” e ha pericolosi depositi di grassi in fegato, arterie e cuore

Partiamo quindi subito col capire una cosa fondamentale: come il dice il detto “gli addominali si fanno in cucina”.

Quando non riusciamo ad eliminare i “ lardelli” si fanno le “ diete”

La semplice dieta non basta per eliminare fastidiosi gonfiori addominali, di cui molte donne soffrono e che non sono dovuti solo ad un peso eccessivo

Ma visto che quasi nessun nutrizionista al mondo lo dice, ma tutti danno la solita scandalosa dieta di 1300 calorie con le agghiaccianti 4 fette biscottate con velo di marmellata, ecc. , tutti i vostri tentativi di dimagrire sono destinati a fallire miseramente per… fame! e la La massa muscolare come la nutriamo?

Quando consumiamo cibi ad alto contenuto di carboidrati (e se ti faccio un calcolo semplice lo noterai anche tu), il nostro corpo li scompone rendendoli disponibili sotto forma di glucosio. Il glucosio (zucchero) è quindi utilizzato per “creare” energia necessaria al fine di regolare le varie funzioni vitali (semplificando, molto!)Con un consumo calorico adeguato, la gran parte del cibo serve quindi a far funzionare il nostro corpo. Ma quando eccediamo, il glucosio che avanza viene convertito in glicogeno ed immagazzinato nel fegato e nei muscoli (glicogenosintesi). Se però le nostre riserve di glicogeno sono già “piene”, il nostro corpo converte l’eccesso di glucosio in grasso che si deposita, scegliete voi dove 😉

Dunque anche se fai 2000 addominali e fai la “ dieta” i lardelli sono sempre la!

Ecco perchè dalla seconda settimana faremo un programma nutrizionale dedicato al “consumo dei grassi” che darà istruzioni al nostro corpo Precise e mirate di andare a ” mangiare” i grassi che abbiamo addosso!

Ed è proprio da questo punto che vedremo la vita e i fianchi Snellirsi,Assottigliarsi,Modellarsi

Regola numero 3 per eliminare la pancia

Attività fisica

Il 33% degli italiani non fa sport. Un italiano su tre non fa alcuna attività fisica, il 37 per cento pur muovendosi non arriva comunque ai 30 minuti al giorno, per  cinque volte alla settimana, che sono di norma raccomandati dai medici. Questo  è quanto emerge da interviste agli esperti presenti. Le persone magre credono che l’unico beneficio dell’attività fisica sia la perdita di peso. Ma non è così, le persone, anche se magre, hanno comunque bisogno di fare movimento per stare bene e tenere sotto controllo i vari valori del sangue (colesterolo, glicemia, ecc.).

E anche le persone magre hanno i ” lardelli”

Regola numero 3 Attività fisica

Per esempio, mi è capitato molto spesso di sentire o leggere che un allenamento per dimagrire corrisponda a un allenamento per gli addominali. Infatti è frequente vedere pubblicità in cui una persona sovrappeso, allenandosi con una panca per addominali, si sgonfiasse diventando snello

Ma non funziona così!

Gli addominali sono una fascia muscolare come le altre e se allenata produce una tonificazione della zona, ma non brucia i grassi sulla pancia.

In sostanza, si possono fare anche 500 addominali al giorno, ma, i risultati allo specchio saranno davvero minimi, più probabilmente inesistenti.Infatti puoi avere addominali allenati e tonici, ma se sopra c’è uno strato di grasso, non si vedranno mai! Continuando a fare addominali, non arriverai a nulla e quindi come risultato, lascerai perdere pensando che sia impossibile dimagrire.

Inoltre, quando  parlo di allenamenti per aumentare il metabolismo, intendo  un’attività fisica che prevede sovraccarichi con pesi. Questo ti permetterà di tonificare e ingrossare i muscoli, adattando il corpo agli sforzi. Come risultato il metabolismo aumenterà e quindi il corpo avrà bisogno di più calorie per svolgere tutte le sue funzioni, anche le più semplici (persino guardare la tv sul divano 😉 .)

Ed ora la Chiicca…l’allenamento deve essere corto  e intenso

Cosa significa?

Che per perdere i ” lardelli” o il grasso localizzato è meglio senza ombra di dubbio un allenamento di 20 minuti..ma tirati al massimo

Per questo ci sono diversi esercizi di protocollo mirati che  puoi fare anche a casa e che durano dai 8 ai 16 minuti massimo, e che “obbligheranno “il fisico a bruciare anche 2/4 per dopo che avrai finito…figo no?

Ultima cosa importante

Per ottenere i risultati sperati la regola numero uno è non avere fretta e soprattutto non inseguire false promesse e diete super rigide e dannose per la propria salute

Ora riassumiamo ok?

Per eliminare il grasso dai fianchi e dalla pancia occorre fare 3 cose

E queste 3 regole sono messe in ORDINE..fare il contrario non ti darò i risultati che desideri neanche se canti in aramaico

Primo :

Non sentirsi gonfi e liberare l’intestino! e per questo occorrono le fibre e qui hai un articolo dove imparerai come farlo⇒ Intestino libero 

per cui un programma nutrizionale di una settimana per liberarsi delle scorie e premettere un assorbimento dei nutrienti

Secondo:

Nutrire la massa magra

Attenzione abbiamo detto MASSA MAGRA , che non sono solo i muscoli

e per questo un programma nutrizionale dedicato,mirato,preciso rivolto all’aumento della tonicità e qui hai l ‘articolo dedicato ⇒Bruciare i grassi e tonificare i muscoli ⇐

per cui dalla seconda settimana un alimentazione, variata e completa di proteine carboidrati grassi e mangiare 5 volte la giorno ( per questo cè un programma esatto che puoi chiedermi nel gruppo che assisto ⇒ Gruppo Facebook ⇐)

Terzo

Esercizio fisico

Allenamenti, semplici,veloci, intensi da poter fare a casa e che ti faranno bruciare i grassi come se avessi fatto 2 ore di palestra ( e ti faccio risparmiare un botto di soldi tra spostamenti e palestra 😉

Per concludere

E possibile eliminare la pancia e rimuovere il grasso dei fianchi e dell’addome?

la risposta e SI!

Se siamo seguiti da un Coach tutto è possibile

images (1)

Sai perchè?

Perchè ogni giorno dobbiamo lottare contro mille piccoli problemi: le tensioni sul lavoro, il traffico della città, i rapporti con gli altri, lo stress. Succede però di accorgersi ad un tratto di aver smarrito la lucidità necessaria per vivere sereni e appagati e allontanare le frustrazioni

Il Coach si occupa della relazione d’aiuto: in modo diverso, ci aiuta a ritrovare fiducia in noi stessi e nei nostri obiettivi

Tu e Lui potrete arrivare dove mai avresti pensato possibile e per questo ti invito a leggere questo articolo ILLUMINATE ⇒Dimagrire per sempre in 8 minuti

Dunque ;dove vuoi perdere i grassi? Quanti kg vuoi perdere ?IN quanto tempo?

Chiedimi questo su Commenti , per mail , o nel Gruppo dedicato

E ti fornirò GRATIS gli strumenti , le informazioni che ti permetteranno di raggiungere i Tuoi obiettivi

 

Scopri gli “11 modi per accelerare il Metabolismo e bruciare 24 ore al giorno anche quando dormi” GRATIS 100%

 

 

 

Questo ed altro ancora lo scoprirai nel gruppo Facebook dove vedrai:

Ricette, Strategie,Diete, Consigli di esperti e sarai seguita costantemente per avere i risultati che vuoi GRATIS

Facebook

Iscriviti al nostro  canale Youtube per avere sempre i video aggiornati su nutrizione,motivazione,formazione sulla nutrizione e controllo del peso

canale Yutube

Clicca per vedere il video

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *